Menu

Diventare Self Publisher utilizzando i giusti strumenti proposti dai servizi di Self Publishing

0

Il Self Publishing è prima di tutto una grande opportunità per chi ha voglia di proporre la propria letteratura. Se si scelgono dei servizi evoluti di Self Publishing questa opportunità si proporrà meglio e avrà più possibilità di portarvi buoni frutti.

Ci sono due regole di base da tenere ben presente se si desidera diventare un Self Publisher: prima di tutto non pensate di pubblicare un libro copiando e incollando un testo senza dovergli dedicare molta attenzione e diverse revisioni, in secondo luogo bisogna esaminare le offerte dei servizi di Self Publishing e comprendere quale è più adatto non solamente a voi, alla vostra opera, ma anche e soprattutto al pubblico di lettori a cui vi rivolgerete.

In questa area del Blog condividerò con voi ciò che ho già vissuto, ciò che ho già sperimentato e anche quanto ancora vorrei da certi servizi di Self Publishing.

Non sono un tecnico ma dal 1986 realizzo pagine di pubblicità, impaginati di cataloghi e impaginati di periodici che dovevo realizzare per le mie attività. Essere poi stato un Editore ha completato una visione di insieme che era già abbastanza chiara. Sarà quindi abbastanza semplice proporvi con chiarezza come utilizzare al meglio un servizio ed evidenziarne talune migliorie.

Il Self Publishing è in forte crescita anche perché sono sempre di più gli autori indipendenti che si propongono come Self Publisher. Anche per questo motivo è bene capire come riuscire a farsi notare fra una quantità veramente grande di offerte editoriali.

Nella speranza di suggerirvi presto consigli interessanti, un caro saluto!

Share.

About Author

Carlo Filippo Follis

Sono nato il 25 febbraio del 1963 ed a 23 anni ho coronato il mio primo sogno d'impresa: un'attività commerciale che durò per circa vent'anni. Dopo un periodo sabbatico fondai nel 2009 Ideas & Business S.r.l. che iniziò la sua opera come incubator di progetti. Nel 2013 pensai di concretizzare un sogno editoriale: realizzare un network di testate online. DisabiliDOC.it è la seconda testata attiva dal 16 febbraio 2015. Altre già pensate e realizzate prenderanno vita pubblica nei prossimi mesi. Per ora scrivo per passione come per passione ho sempre lavorato per giungere alla meta.

Partecipa

  • Leave A Reply

  • Commenti su Facebook

    comments

  • Commenta tramite Google+

    Powered by Google+ Comments