Menu

Le parole che non ho mai scritto

0

Ho fatto volutamente il verso a un bel film interpretato da Kevin Costner: “Le parole che non ti ho detto”. Io mi racconterò sperando di interessarvi con la mia storia che ha già un fan: me!

A chi potrebbe interessare la mia storia passata e presente? Non lo so. Col passare dei giorni e dei post che scriverò scoprirò se oltre ad interessare me che l’ho vissuta potrà interessare anche voi.

Racconterò vicende molto differenti tra loro. Queste potranno stimolare delle chiacchiere web per animare i commenti e permettere di conoscerci meglio e magari di stringere qualche amicizia come in passato è già capitato con persone che, a tutt’oggi, non ho mai incontrato.
L’esempio più clamoroso di una splendida web amicizia è quella nata con poweruser, nella vita Paolo, il mio grande tele-amico. Una persona lontana centinaia di chilometri ma molto vicina e presente più di chi abita a poche decine di metri da me. Ci si incontrerà mai? Chi lo sa…

Chissà se io per voi diventerò un tele-amico o se fra di voi ci saranno altri tele-amici?

L’importante è iniziare l’avventura, il racconto, la conoscenza e quanto potrà unirci.

A presto sconosciuti e sconosciute!

Image Credits: Liosite.com

Condividi

A proposito dell’autore

Sono nato il 25 febbraio del 1963 ed a 23 anni ho coronato il mio primo sogno d'impresa: un'attività commerciale che durò per circa vent'anni. Dopo un periodo sabbatico fondai nel 2009 Ideas & Business S.r.l. che iniziò la sua opera come incubator di progetti. Nel 2013 pensai di concretizzare un sogno editoriale: realizzare un network di testate online. DisabiliDOC.it è la seconda testata attiva dal 16 febbraio 2015. Altre già pensate e realizzate prenderanno vita pubblica nei prossimi mesi. Per ora scrivo per passione come per passione ho sempre lavorato per giungere alla meta.

Partecipa

  • Lascia un commento

  • Commenti su Facebook

    comments

  • Commenta tramite Google+

    Powered by Google+ Comments